Martedì
16:09:03
Aprile
05 2022

Aree a rischio idrico, Il comune approva l'adeguamento e integrazione delle norme per la rigenerazione urbana

Rigenerazione urbana. Aree a rischio idrico, adeguamento e integrazione delle norme

View 1.8K

word 367 read time 1 minute, 50 Seconds

Milano – Il comune approva, in Giunta, l'avvio del procedimento che propone una variante al Piano di governo del territorio inerente le aree urbane a rischio idrico, di fatto un aggiornamento e un'integrazione delle norme attuative vigenti.

Vengono aggiornate, con un atto di recepimento dovuto, le mappe di rischio adeguandole al Piano di gestione rischio alluvioni #PGRA della Regione, per evitare inutili sovrapposizioni e semplificare la normativa.

Proposta anche un'integrazione che riguarda alcune zone a nord della città interessate in particolare dal corso del fiume Seveso: permetterà, per casi specifici di interventi relativi ai piani seminterrati e interrati dove oggi non è ammessa la presenza continuativa di persone, di consentirne l'utilizzo, pur limitatamente a funzioni commerciali, terziarie o per alcune tipologie di servizio. Restano sempre escluse le funzioni residenziali, così come anche alcuni ambiti a rischio idrico, in particolare quelli contigui al corso del fiume Lambro, a est della città.

La possibilità di consentire la presenza continuativa di persone sarà in ogni caso subordinata alla predisposizione di una verifica di compatibilità idraulica di dettaglio, molto approfondita e specifica per il luogo di intervento, da redigere secondo i contenuti fissati da apposite linee guida predisposte dall'Amministrazione. Gli studi di compatibilità idraulica permetteranno di conoscere le reali condizioni di vulnerabilità del singolo immobile oggetto dell'intervento, per il quale potrebbero essere richiesti i necessari lavori di adeguamento e protezione.

Annunciata, infine, anche la riduzione da 10 a 4 metri delle fasce di rispetto per la possibilità di edificazione nella zona del Reticolo idrico minore (Fontanile Tosolo e Cavo Viviana) all'interno dell'area MIND. La riduzione della fascia viene proposta in quanto i due corsi d'acqua non presentano rischi idraulici, e perché permette di uniformare il tratto interno all'area MIND con tutto il percorso del Reticolo idrico nel territorio comunale di Milano.

"Si tratta di un provvedimento che contempera le norme sui rischi idraulici con le esigenze di riqualificazione – interviene l'assessore alla Rigenerazione urbana Giancarlo Tancredi –. L'approvazione della variante consentirà, solo se rispettate determinate condizioni, di realizzare o risanare spazi seminterrati e interrati, pur sempre con l'esclusione di funzioni residenziali".

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Aree a r...ne urbana